SANTA MARIA DI LEUCA - colonna mariana
il piazzale del Santuario e la colonna mariana

Santa Maria di Leuca - colonna mariana

Nel piazzale si può ammirare la colonna Mariana, risale al 1694, opera di Filiberto Aierbo d’Aragona, duca di Alessano e principe di Corsano, sulla quale è stata collocata una Madonnina in preghiera.
Sempre nel piazzale si trova la croce monumentale in ricordo del pellegrinaggio diocesano del 21 ottobre 1901 con, ai lati quattro iscrizioni inneggianti a Cristo Redentore.




Vacanze in Salento
Hotel, masserie, bed and breakfast, agriturismi, residence e case vacanza sul mare a Lido Marini, Pescoluse, Porto Cesareo, Torre San Giovanni, Torre dell'Orso, San Foca, S.Isidoro, Santa Maria al Bagno, Santa Maria di Leuca, Otranto e altre stupende località

masserie salento - hotel sul mare salento - hotel lido marini - hotel pescoluse
Prenota il tuo hotel con preventivo personalizzato e contatti diretti con la reception della struttura turistica, masserie, hotel sul mare, bed and breakfast, resort SPA, villaggi turistici, agriturismi, alberghi 3/4/5 stelle.
agriturismi pescoluse - masserie lido marini - masserie porto cesareo -


Antica Masseria Ficazzana  
tipo: Masseria hotel
posizione: zona collinare, 1,5 km dal mare


La Masseria Ficazzana è un antica costruzione risalente al XV secolo, ristrutturata conservando le caratteristiche costruttive per le parti ritrovate ancora agibili e ricostruita sul perimetro dell’esistente per tutto quello che era crollato.
Ubicata nel cuore del Salento in una delle aree più affascinanti della Puglia. La Masseria si trova a Pescoluse, a circa 1,5 km dal mare (le Maldive del Salento, sabbia bianca e mare cristallino), circondata da uliveti e ficheti ed altri alberi da frutto.


APPROFONDIMENTI
Nell'estremo lembo d'Italia, con origini antichissime c'è Santa Maria di Leuca.
Non si conosce con esattezza quali popoli le dettero origine: Neretini, Acareni, popoli orientali, Fenici. Sta di fatto che per le similitudini di alcuni vocaboli, di alcune abitudini e di certi riti, molti sostengono le tesi che siano stati i Fenici a fondare questa città anche se, nella zona del Santuario, è certa l'esistenza di un villaggio sin dall'epoca dell' età del ferro.
Adagiata tra la costa e le serre che la delimitano, riparata tra gli speroni di Meliso e punta Ristola, Leuca si estende nella valle tra il verde della macchia mediterranea con un aspetto solenne che suscita sentimenti di meditazione e di rispetto.
Ville gentilizie dagli stili architettonici più disparati (moresco, barocco, francese, pompeiano, pseudo egiziano e perfino cinese) costruite tra la fine dell' 800 ed i primi del 900 costituiscono la caratteristica di questa cittadina. La storia di Leuca, come quella di molte altre cittadine del Salento è piena di eventi altalenanti (dominazioni, distruzioni, ricostruzioni). Storia di un popolo che ha dovuto sempre difendersi e lottare. Qui si sono avvicendnti Greci, che costruirono un tempio a Minerva e poi Romani, Goti, Longobardi, Saraceni ed infine i Turchi che con il sacco di Otranto e le imprese dei pirati nel 1500 hanno definitivamente distrutto quello che faticosamente era stato realizzato.