Gallipoli

Immersa nei suoi vicoli, Gallipoli conta una lunga storia di dominazioni e di contaminazioni di popoli e culture diversi. Gallipoli presenta il suo centro storico su un'isola, mentre la parte moderna su di un promontorio. Si dice che l'origine del suo nome derivi dal greco "kalè - polis" "città bella". Ma molte leggende sul suo nome si legano alla figura del gallo, simbolo sullo scudo di Idomeneo re di Creta, mitico fondatore della città. Infatti, attualmente, lo stemma cittadino rappresenta un gallo con la scritta "fideliter excubat" ossia "vigila fedelmente".
Fulcro di scambi commerciali, Gallipoli testimonia questa vocazione non solo col porto ma anche con i 35 frantoi ipogei che, in passato, hanno permesso prevalentemente importanti scambi internazionali di olio d'oliva, chiamato "oro liquido". Durante il periodo normanno il porto viene spostato nel seno del Canneto, viene potenziata la cinta muraria e probabilmente risalgono a questo periodo i lavori iniziali del castello.



DA VISITARE

I frantoi ipogei
Nella sua lunga storia Gallipoli conta anche una lunga tradizione olearia con la presenza di numerosissimi frantoi ipogei. Solamente due sono quelli fruibili: il primo ubicato in Via De Pace di fronte al museo, il secondo ubicato in via Angeli sotto Palazzo Briganti. Essi conservano sia l'originaria struttura che i manufatti originali utilizzati per produrre l'olio, torchi in legno e presse del 700 e dell'800. Gallipoli intrecciava traffici commerciali dell'olio d'oliva lampante coi Paesi Baltici, Russia, Inghilterra, Paesi Bassi ed Impero Ottomano.

Il castello
Opera commissionata da Carlo d'Angiò, il castello di Gallipoli è uno dei rarissimi esempi di manieri circondati dal mare. Il suo aspetto sarebbe stato modificato da altri architetti in epoche successive. Risalgono infatti al periodo aragonese le modifiche sulle nuove tecniche difensive e la progettazione del Rivellino (1552), un avamposto proteso nel mare. Il ponte levatoio in legno originario sarebbe stato sostituito nel 1603 con quello in pietra che si vede tuttora. Maestoso e imponente, il castello tuttavia ha dovuto subire l'erosione del mare che, col tempo, ha fatto crollare uno dei torrioni

La Cattedrale di Sant' Agata
Edificata sui resti di un'altra chiesa sorge al centro della città vecchia. Esternamente presenta una facciata barocca in carparo, all'interno presenta una pianta a croce latina con tre navate intervallate da due file di imponenti colonne in carparo. Vi si conservano dipinti del famoso pittore locale Giovanni Andrea Coppola, il cui capolavoro raffigura il "Martirio di Sant'Agata" e pregevoli dipinti settecenteschi di Nicola Malinconico.

Il Museo civico
Le collezioni bibliografiche conservano rare edizioni del Qattrocento e del Cinquecento tipografico italiano e straniero, pregevoli edizioni napoletane del Settecento e documenti della storia e della cultura salentina, tra cui edizioni salentine del '600 e del '700, manoscritti e documenti dal '400 all' '800.
Il Museo conserva, suddivisi per reparti, interessanti testimonianze archeologiche di epoca messapica, romana e medioevale; collezioni nummarie di epoca classica e moderna; armi e vestiti tipici del XVIII-XIX secolo; esemplari di fauna e flora locali, fossili e minerali, conchiglie di tutti i mari del mondo; ceramiche e terraglie, sopratutto di produzione locale.
Interessantissima la collezione di iscrizioni lapidarie relative alle fortificazioni cittadine (XVI sec.) e al porto (XVIII sec.)
GALLIPOLI POSIZIONE GEOGRAFICA

GALLIPOLI si trova sulla costa ovest salentina, questa città è uno dei più grossi centri della provincia , ed è collegata benissimo col capoluogo attraverso la strada statale 101. A nord di Gallipoli, sempre sulla costa troviamo le marine di Nardò (S. Maria al Bagno, S. Caterina, S Isidoro) e a sud le marine di Taviano e Racale. (Mancaversa e Torre Suda)

Baia verde
Il complesso residenziale Baia Verde, rinomata località turistica di Gallipoli, da cui dista 3 km, è ubicato al cento dell'omonima baia.
Le lunghe spiagge dorate con sabbia finissima, acqua cristallina, dune basse con alle spalle una vegetazione di macchia mediterranea e gigli selvatici, ospitano stabilimenti balneari e spiagge libere.

Lido San Giovanni
La località Lido S. Giovanni, zona residenziale situata nell'immediate vicinanze del lungomare di Gallipoli, è particolarmente ricercata in quanto vicina alla spiaggia (raggiungibile a piedi) ed al centro cittadino da cui dista 1 km.

Rivabella
La località si trova subito a nord di Gallipoli, la costa è in maggior parte sabbiosa con bellissime insenature.




LE LOCALITA' PIU' RICHIESTE
Le spiagge di sabbia
Gallipoli Lido Marini Otranto Pescoluse Porto Cesareo San Foca Torre dell'Orso Torre San Giovanni Torre Vado
La costa rocciosa
Castro Marina Santa Cesarea terme Santa Maria di Leuca
I centri storici interni
Galatina Lecce Nardò Presicce Specchia

Gallipoli, masserie, hotels, bed and breakfast

Disponibilità di Masserie, alberghi, residence a Gallipoli e dintorni.
Per visualizzare la scheda informativa delle strutture cliccare sulla foto,.. nella scheda si trovano:
la descrizione, le foto, i prezzi, la mappa e i servizi.
masserie gallipoli , hotel, bed and breakfast e alberghi
Gallipoli e dintorni
MASSERIA RELAIS SANTA TERESA    
tipo: masseria, relais di charme
posizione: periferia, in campagna a 4 km dal mare
a partire da 60 euro
a persona, in camera doppia, con colazione inclusa




Il corpo antico della Masseria è rappresentato dalla torre fortificata e dagli annessi locali, risalenti al 1600 e grazie ad un'accurata e recente ristrutturazione è stata trasformata in un Relais con camere e suite eleganti, dove lo stile mediterraneo viene preservato.
A soli 4 Km la bellissima spiaggia di Padula Bianca, Gallipoli.
B&B LE GEMELLE    
tipo: b&b vicino al mare, 6 camere
posizione: 50 metri dal mare
a partire da 25 euro
in camera doppia con colazione inclusa




Bed & Breakfast Le Gemelle è situato a Torre Suda, località del Salento e Marina di Racale, a 50 mt dal mar Ionio e a soli 7 km da Gallipoli.
Gestito personalmente dai titolari della struttura, dispone di 6 camere con vista sul giardino interno per garantire la serenità dei turisti in vacanza nel nostro Salento.
HOTEL CITTÀ BELLA    
tipo: hotel - b&b
posizione: in centro, 200 metri dalla costa
a partire da 34,50 euro in camera doppia



Totalmente immerso nel vivace centro di Gallipoli ed esattamente in Corso Roma, l'Hotel Città Bella mette a completa disposizione del cliente le luminose ed eleganti camere, arricchite dalle differenti decorazioni delle pareti ed impreziosite da un delicato gioco di sfumature cromatiche.
A due passi dall'albergo ci si imbatte nel meraviglioso centro storico di Gallipoli dal quale entusiasmarsi alla vista dello specchio acqueo e nel quale poter accedere grazie ad un trenino turistico alla scoperta dei vicoli e della cultura gallipolina
B&B - PALAZZO ANGELELLI    
tipo: Palazzo dell' 800
posizione: zona centrale
a partire da 40,00 euro a persona b&b



Dimora di fine 800 accuratamente restaurata, è situato sul corso di Gallipoli a 200 m dal centro storico e dal lungomare.
La struttura dispone di camere climatizzate, elegantemente arredate, dotate di servizi privati e TV. Sono inoltre presenti comode zone relax, biblioteca, un'elegante sala e una veranda per la prima colazione, un'ampia terrazza vista mare.
Gallipoli e dintorni
Disponibilità di altri alberghi, residence, masserie e bed and breakfast nelle vicineanze.
Salentolink.com © Promozione turistica