Borgo Console | Porto Cesareo e dintorni

POSIZIONE: 1,5 km dal mare, prima periferia
PORTO CESAREO
Le migliori strutture: alberghi, masserie, hotels, residence, bed and breakfast a Porto Cesareo e nei dintorni (max 15 km di distanza)
hotel porto cesareo alberghi 4 stelle Porto Cesareo hotel sul mare Porto Cesareo masserie e agriturismi b&b Porto Cesareo

Borgo Console

SCHEDA INFORMATIVA ( Lido Marini e dintorni )


Borgo Console




PORTO CESAREO
S.P. 359 Nardò Avetrana
Tipo struttura: b&b - agriturismo - hotel
Posizione: 1,5 km dal mare, prima periferia
DESCRIZIONE
Immerso tra gli antichi e rigogliosi uliveti salentini, a pochi minuti dal mare di Porto Cesareo, sorge Borgo Console.
Grazie alla sua fortunata collocazione, il soggiorno nella struttura vi permetterà di godere di tutte le bellezze e le attrazioni della nostra terra, il Salento.

Al Borgo Console troverete la giusta mediazione tra un'accogliente atmosfera familiare ed il comfort ed i servizi di una struttura turistica di primo livello, che comprende camere doppie, matrimoniali, triple e mini appartamenti con angolo cottura.
I vostri piccoli saranno ospitati gratuitamente in culla.
Tutti gli ambienti sono dotati di aria condizionata, TV con telecomando, frigorifero.
La pulizia delle camere viene effettuata ogni giorno ed il cambio della biancheria ogni tre. Le giornate iniziano con un'abbondante ed invitante colazione, ricca dei colori della frutta di stagione, di torte artigianali e di altri prodotti locali, per la delizia del vostro palato.
Il parcheggio interno è ampio e custodito.
I padroni di casa sono persone molto disponibili e cercheranno di accontentare tutte le vostre richieste e di suggerirvi luoghi e situazioni da non perdere.



CAMERE E APPARTAMENTI
Appartamento
Dotazione: soggiorno con angolo cottura; camera con letto matrimoniale, comodini,
armadio, bagno privato con doccia, TV
Camera Matrimoniale
Dotazione: letto matrimoniale, comodini, armadio, bagno privato con doccia, TV con telecomando, frigorifero.
Tripla / Quadrupla
Dotazione: due o tre letti singoli, comodini, armadio, bagno privato con doccia, TV con telecomando, frigorifero.



Servizi Borgo Console
22 camere: 16 tra matrimoniali, triple e quadruple; 6 appartamenti con angolo cottura
Prima colazione a buffet fino alle 10:00
Parcheggio auto interno e custodito gratuito
Accesso per disabili
Ampio Giardino per feste o eventi
Servizio bici gratuito (salvo disponibilità)

Servizi su richiesta
Sono ammessi cani di piccola taglia; per media e grossa taglia è richiesto un supplemento di € 5,00 al giorno
Escursione in catamarano
Servizio spiaggia con alcuni lidi convenzionati




Salentolink.com © Promozione turistica

PORTO CESAREO - APPROFONDIMENTI
Partendo da Punta Prosciutto, scendendo verso sud, la costa si presenta con grotte e anfratti che si specchiano in acque dai colori veramente splendidi. Poi la costa si presenta bassa e sabbiosa fino ad arrivare a Porto Cesareo; questo comune, con i suoi 20 km di belle spiagge, è un centro ad alta vocazione turistica.
Le sue origini risalgono ad un guerriero greco o ai Tarantini. I primi insediamenti sorsero dove anticamente si trovava il "Portus Sasinae" (Porto Sasina), ossia sulla penisola su cui si erige la cinquecentesca Torre Cesarea.
Nel XVI secolo, alcuni pescatori ricostruirono sulle vecchie ceneri, un piccolo villaggio che man mano si ingrandì fino a diventare un paese.
Gli abitanti successivamente bonificarono il terreno costituito in gran parte da paludi malsane e malariche. La risorsa principale cittadina è indubbiamente il mare. La penisola, su cui si eleva Torre Cesarea, si protende per 300 metri e raggiunge la piccola isola detta "Lo Scoglio" o "Isola della Scogliera".
Mentre verso sud si estende la penisola detta "Strea", sulla quale è presente l'omonima torre del XVI sec.; verso Ovest si contano tante altre piccole isole, tra cui si distingue la più importante chiamata Isola Grande o dei Conigli (così chiamata perché negli anni cinquanta fu avviato e successivamente abbandonato, un allevamento di conigli allo stato selvatico).

Indubbiamente preziose agli occhi dei turisti sono le splendide dune costituite da sabbia bianca finissima.
Da visitare la suggestiva Grotta Cattedrale che prende il nome dalla sua conformazione a cupola, con quattro uscite ad arco e una circolare sulla parte superiore dal quale entra un fascio di luce che la illumina. All'interno possiamo trovare un'infinità delle numerose varietà di spugne, il soffitto e le pareti sono tempestate di ciprie coralli e cicale.
Grotta delle Corvine: uno spacco nella parete forma un ingresso a 16 m., si entra in un tunnel e si esce da un sifone sul cappello della parete. Durante il percorso si possono ammirare bellissimi spirografi, molte specie di spugne, nudibranchi, saraghi e piccole cerniotte